CRONACA AnimaEquina 2012

NIBBIO: é un trotter di 5 anni che doveva essere castrato in clinica veterinaria per rimanere in vita. Durante un normale allenamento in piscina è entrata acqua nel retto provocandogli un'ernia nella parte finale dell'intestino che si è depositato in un testicolo. Nonostante la gravità dell'incidente il cavallo è sempre stato vivo e vispo, ma la sua vita era appesa a un filo. La castrazione ha risolto totalmente il problema, è stata eseguita in clinica perchè la classica operazione in piedi ne avrebbe provocato la sicura morte. Era URGENTE FARE L'OPERAZIONE PRIMA POSSIBILE, LA SUA ESISTENZA ERA IN BILICO. Abbiamo accettato questa sfida e siamo riusciti a trovare una clinica che ci ha chiesto la metà di altre: 600 EURO.
Nibbio, una volta ripreso un pò di peso, è stato adottato. Come potete vedere dalle foto era magro solo perchè non poteva mangiare molto, per evitare coliche fatali. IL MIRACOLO e' STATO COMPIUTO. Nibbio è salvo e con una nuova famiglia. Grazie anche alla colletta fatta su Facebook.

NIBBIO STA BENE!
Ringraziamo il dott. Armando del Rosso e Alberto Magi per la lunga operazione. Nibbio si e' collassato sotto i ferri, quindi sono state necessarie molte ore per continuare l'intervento in semi coscienza ... Una bella voglia di vivere! (Samanta e soci)

In qualità di vicepresidente di AnimaEquina mi sono presa la responsabilità di Nibbio, perché frequentando l'ippodromo in quanto dedita alle cessioni del settore trotto, ne ho scoperto la triste storia. Conosco la scuderia e mi sono offerta di provare il miracolo. Non siamo stati sfruttati , ne lo saremo in futuro. Il cavallo e' nostro poiché ceduto per poi trovargli una giusta adozione del cuore. La clinica ci farà un prezzo di favore poiché essendo onlus non abbiamo fondi ... Vi chiedo di lasciare da parte le critiche, di rispettare la privacy di chi lo ha ceduto a noi e non a un commerciante... E' un atto di amore comunque che io, ripeto io, ho voluto incoraggiare anche sapendo che sarei andata incontro a queste critiche! L'importante e' che il cavallo passi l'operazione... Per me questa e' la vittoria e ringrazio chi me lo ha ceduto (Samanta )

Nibbio è deceduto il 15.12.2012 per una colica fulminante.
Nibbio nella sua nuova casa il 27 ottobre del 2012.
Back